• Possibilia

Elisa


Shimmering Substance, di Jackson Pollock

Credo abbiano scelto il braccio destro perché come me hanno pensato fosse più forte dell’altro. Ti guardo mentre premi la mano contro le ossa e afferri la pelle prima che sia debole. Con me facevi lo stesso e poi c’erano i capelli a guidare l’odore che ora ho paura ad ascoltare. Mi chiedo chi sei quando penso di essere carina davanti allo specchio che porta a un bagno con un lavandino che in pochi sanno usare al primo tentativo. Un tempo indossavi dei mocassini con la punta arrotondata e poi mentre andavo a spagnolo li hai cambiati perché ci è caduta sopra della cera bianca come il burro. Ho paura che le mie gambe abbiano un altro sapore, ma non ci voglio pensare perché poi succede che il silenzio fa rumore e i grovigli prendono forma.Sono sicura che non lo vuoi, ma che ci sei già riuscito. Forse non l’hai detto a nessuno, ma c’è una parte di me che vorrebbe sapere come è stato, anche se non è importante.

Spero non ti abbia fatto male e che sia stato veloce anche se devi aver pensato a Lorenzo l'ultima volta che gli hanno preso il sangue . Elisa è una bella scusa per rubare un po’ di brutti ricordi da un braccio e vedere se è negli errori che iniziano le responsabilità. Io ti ho sempre creduto quando mi raccontavi che le cose cambiano a seconda del tempo e che la sua direzione è un po’ ovunque. Ma ho capito che devo fare da sola anche se mi viene in mente che ho il volto dipinto con dei pennelli usati e il corpo salato se stiamo accovacciati per terra in uno spazio che ora non potrebbe esistere. Continuo a ridere perché studio con il rumore del fon, sul divano c’è il gusto del pane sordo e alla fine indosso sempre le stesse cose per andare al Gigante.


Mi senti? Ti guardo seduto in una sala d’attesa con tanti fogli bianchi in mano che trasformi in un aeroporto solo per potermi raccontare qualcosa. Ma davvero sei rimasto sveglio tutte quelle notti? Hai sempre saputo che dicevo sul serio quando parlavo di formiche in cima a una collina e facevo finta solo perché sapevo non avrebbe funzionato. È tutto da chiudere in una mansarda, anche se non sarà mai solo lì e questo è un problema a cui forse darò importanza, mentre tu fumi ed entrambi pensiamo che in fondo Elisa è un bel nome per una cosa da non fare più.

Seguici
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Facebook Icon

Tutti i marchi, loghi, sigle, brand, immagini non esplicitamente appartenenti a possibilia.it sono dei rispettivi proprietari.

 

È vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi, pagine e di ogni componente presente nel sito.

 

©2017 www.possibilia.it - tutti i diritti sono riservati. 

  • Black Facebook Icon
  • Black Icon Instagram